Innovative approaches

La nostra scuola persegue l'ambizioso progetto di potenziare l'apprendimento della lingua inglese collaborando alla Community eTwinning, una piattaforma informatica che permette ai docenti di tutta Europa di realizzare gemellaggi elettronici con partens di diversi Paesi.

 

Nata nel 2005 su iniziativa della Commissione Europea e attualmente tra le azioni del Programma Erasmus+ 2014-2020, eTwinning consente l'attuazione di una nuova didattica basata sulla progettualità e sullo scambio di conoscenze ed esperienze in un contesto multiculturale.

Attraverso un inglese essenziale ma efficace, tutti i partecipanti sono guidati a immergersi gradualmente, secondo il proprio tempo e le proprie competenze, nelle dimensioni più coinvolgenti dell'apprendimento: condivisione e cooperazione.

In questi anni i nostri alunni hanno realizzato numerosi progetti di gemellaggio elettronico con diversi Paesi Europei. Hanno potuto in tal modo confrontare la loro esperienza scolastica con realtà molto diverse dalla propria. Le classi hanno ottenuto  il certificato di qualità europeo (European Quality Label) per l'eccellente lavoro prodotto.

Tutte queste attività si sono svolte, e si volgono tuttora, in un'ottica interculturale ed inclusiva.

Coinvolgimento e motivazione si mantengono alti fra i bambini e spesso sono proprio gli alunni con bisogni educativi speciali a godere  dei benefici maggiori di queste attività: confronto tra più punti di vista, fantasia e inventiva messe in campo, interdisciplinarità, lingua straniera come mezzo e non come fine, utilizzo di nuove tecnologie e, non ultima, la dimensione multiculturale e costruttiva della conoscenza.

Ecco perchè a noi piace eTwinning: crediamo sia un valido spazio di crescita.

E quando progettiamo, realizziamo insieme, e condividiamo i nostri progetti con ragazzini di altri Paesi ... è come avere l'Europa in classe!