La scuola primaria: una scuola di tutti e di ciascuno

Nella scuola primaria le scelte che guidano le attività d’insegnamento mirano alla formazione dell’uomo e del cittadino secondo i principi della Costituzione, attraverso l'educazione alla solidarietà, alla democrazia, alla pace e ai diritti umani, ma anche attraverso l’acquisizione degli strumenti di base, delle abilità e delle modalità necessarie per comprendere il mondo e interagire con esso. 

In tutto questo i bambini sono al centro dell’interesse degli insegnanti che promuovono  la loro partecipazione attiva, il fare concretol’esperienza personale e la dimensione collaborativa

Oltre a ciò l’attenzione della scuola primaria è centrata sul  benessere dei bambini con le giuste  richieste di impegno e serietà e, nello stesso tempo, con attività che raccolgano il gradimento degli alunni. Per attuare tali compiti la nostra scuola predispone i suoi interventi educativo-didattici in base alle effettive capacità ed esigenze di apprendimento dei singoli alunni per superare gli svantaggi culturali e per evitare che le diversità si trasformino in difficoltà.

Pertanto, la nostra scuola sviluppa il pensiero critico ed il potenziamento della creatività e dell’autonomia di giudizio, contribuendo alla crescita individuale e all’acquisizione di competenze.

La collaborazione con le famiglie e con le agenzie educative presenti sul territorio completa il progetto educativo e formativo in un’ottica di ascolto, dialogo e collaborazione.